NEWS

marcon ghion0315gAncora un pareggio per il Marcon, questa volta però, fa più male. Sia perché la Grifo Perugia segna a pochi minuti dal 90', ma soprattutto per la dinamica a dir poco rocambolesca del gol. Torna in campo Cerina, dopo i 4 turni di squalifica e lascia subito il segno, essendo lei la marcatrice delle arancionere. La Grifo è ottima squadra, come dimostra il fatto che sia ancora imbattuta in casa. Le perugine iniziano il match, com’è loro abitudine, con un ripetuto e insistito possesso palla che però non produce azioni degne di nota. Il Marcon dal canto suo resta a guardare e appena può riparte in velocità, come al 13’ quando, da un’azione sviluppata centralmente, Vanin serve Zuanti che va al tiro potente ma centrale, Monsignori respinge e Saravalle mette in angolo. E’ il preludio al gol che arriva 4’ più tardi: cross dalla destra di Zuanti e inserimento preciso e puntale di Cerina che con un tiro rasoterra indovina l’angolino alla destra del portiere e fa 1-0. Il primo tempo si chiude senza troppi sussulti, con l’11 di Minio in pieno controllo del match. Nella ripresa provano a farsi vedere le padrone di casa con un tiro di fuori di Pellegrino respinto ottimamente con i pugni da Ghion.

Il Marcon continua a rendersi pericoloso con le micidiali ripartenze dei suoi esterni, ma sui cross velenosi di Zuanti, le compagne sono spesso in ritardo o poco “cattive”. Al 33’ l’occasione migliore per il raddoppio: corner di Stefanello e colpo di testa di Battaiotto che sfiora la traversa. Come un fulmine a ciel sereno, a 5’ dal 90’, un tiro svirgolato da limite di Marinelli diventa un assist per Brozzetti che colpendo male il pallone effettua un involontario pallonetto che sorprende Ghion e termina in rete. Con questo risultato il Vittorio Veneto, vittorioso per 4-2 sull’Imolese, torna avanti di un punto. Come già si sapeva, tutto verrà deciso nello scontro diretto. Il Marcon tornerà in campo tra due settimane in casa contro il Trevignano.

GRIFO PERUGIA: Monsignori, Ferretti, Monetini, Fiorucci C., Saravalle, Bordellini (23’ s.t. Brozetti), Natalizi, Spapperi (35’ s.t. Ceccarelli), Fiorucci G., Pellegrino (26’ st Hashimoto), Marinelli. Allenatore Belia.


F.C.F. MARCON: Ghion, Baesso, Cerina (20’ s.t. Stefanello), Sabbadin, Malvestio, Biban (35’ s.t. Battiva), Zuanti, Norido, Vanin (49’ s.t. Battiva), Ranzolin, Battaiotto.
Allenatore: Minio.


ARBITRO: Bianchini di Terni.

RETI: 17’ p.t. Cerina (M), 40’ s.t. Brozzetti (G).


NOTE: ammoniti: Battaiotto (M), Pellegrino (G), Saravalle (G), Marinelli (G). Giornata mite e soleggiata, terreno di gioco in sintetico, spettatori presenti un centinaio circa.

memorial2017

ckd electroadda fyh lg mgm motovario
mtv rael tellure vetorix zvl topdisplay
galivm pettinati        

LE CONVENZIONI

CONVENZIONE CON HOTEL DUCA D'AOSTA

CONVENZIONE CON HOTEL DUCA D'AOSTA

FCF Marcon rende noto, alle società avversarie, di aver st...

login